Wednesday, June 30, 2010

Invisibile.

Luce, vento, spazio.
Fenomeni naturali ed elementi impalpabili hanno ispirato Tokujin Yoshioka nella sua linea The Invisibles, creata per la griffe Kartell.

L'effetto è quello di fluttuare nello spazio, dove gli elementi perdono consistenza e lasciano la scena a ciò che normalmente non si vede.E all'improvviso il mondo di tutti i giorni diventa incantato.


4 comments:

Roberto said...

Un progetto bellissimo che apprezzo tantissimo, sempre per Kartell, sono le sedie Ghost di Philippe Starck.
Complimenti per questo blog, lo trovo affascinante nella sua semplicità.
Un abbraccio,
Roberto.

Kazu said...

Kartell ha da sempre un occhio speciale per il design puro e le nuove tecnologie nei materiali. Torna presto a trovarmi Roberto! :)

Roberto said...

Certo che verrò di nuovo sul tuo blog, mi piace molto.
Se vuoi fai un giro sul mio e se vuoi dare consigli, segnalare link, siti, eventi o altro non esitare ad esprimere la tua opinione.
Buona giornata,
Roberto.

il link del blog è questo:
www.design-with-love.blogspot.com

chechi said...

wow!!! bellissimo l'arredamento invisibile! immagino una partita a scacchi sul tavolo dell'invisibilità!

Related Posts with Thumbnails